Perreo, SovlTrippin vs Argentina’s Baby Girl al Circus beatclub

Non una, bensì due super dj, in ambito hip hop e dintorni, si esibiscono giovedì 28 marzo 2019 al Circus beatclub – Brescia. Come ogni giovedì infatti al Circus il party è Rehab, un universo sonoro fatto di urban music e dintorni. Giovedì 28 marzo al Circus insieme ai Resident djs Castgoons, e dopo l’opening di Fraa suonano in console SovlTrippin e Argentina’s Baby Girl. Il party si chiama Perreo.

Eleonora Costantini, AKA Sovltrippin (nella foto) è uno dei volti più noti della nightlife milanese da più di cinque anni. I suoi dj set sono ispirati ai trend della scena hip hop e rnb, con forti influenze dancehall/baile funk/afrobeat legate alla sua forte passione per la world music. I suoi primi party sono col collettivo Seapunkgang, progetto influenzato dalla scena Jersey Club, e dal 2014 con We Riddim, party dancehall oriented punto di riferimento a Milano. Ha suonato in eventi di brand come Adidas, Nike, Pomellato, La Martina e, oltre che nei principali club di Milano, in città italiane e europee come Venezia, Roma, Napoli, Monaco.

Argentina’s Baby Girl invece, è dj guest di serate importanti come Akeem of Zamunda e Prime Clubbing di Milano. Ha collaborato con la sua musica con brand importanti come Just Cavalli, Palm Angels, Jaguar (…). Tra i suoi riferimenti musicali ci sono l’Hip Hop anni ’90, l’R&B culture, la musica latina… e pure i suoni Urban and Dancehall internazionali.

Circus beatclub a Brescia è da anni l’epicentro del clubbing più “up” della città (e non solo). Quella che è iniziata sabato 15 settembre ’18 è la ventesima stagione di Circus beatclub, la disco più storica e amata di Brescia e non solo. E’ un traguardo importante. Vent’anni di divertimento sono davvero tanti, soprattutto in un periodo in cui a quello delle discoteche si sono affiancati tanti diversi generi di intrattenimento che in passato non esistevano.

Il club di via Dalmazia è riuscito comunque a crescere. E’ diventato nel tempo un punto di riferimento per chi vuol far tardi con stile, in tutta tranquillità, godendosi la musica che fa ballare il mondo. Al Circus sono nati amori, tendenze musicali, party, carriere artistiche (…) e il legame con Brescia, nel tempo, si è consolidato, grazie anche a tante collaborazioni con attività e aziende. Merito della gestione di Antonio Gregori e di tutto il gruppo che ogni weekend che insieme a lui fa divertire la città. Brio, DR.Space, Toma e tutto lo staff del Circus sono la dimostrazione che di notte si può lavorare seriamente, divertendosi. La Circus family, tra l’altro, quest’anno è cresciuta ancora e durante la nuova stagione il club propone oltre cento serate, un numero davvero impressionante per uno spazio che d’estate resta chiuso…