Circus beatclub – Brescia: 4/4 Rehab, 5/4 Lara Caprotti, 6/4 Street Life

Circus beatclub a Brescia è da anni l’epicentro del clubbing più “up” di Brescia (e non solo). La stagione 2018 – 2019 si concluderà a maggio inoltrato, per cui da ballare all’inizio di aprile ce n’è, eccome se ce n’è.

Giovedì 4 aprile 2019 al Circus beatclub di Brescia la festa è come sempre Rehab, uno degli appuntamenti hip hop ormai più consolidati in Italia. Ogni settimana guest e resident di questo genere musicale fanno scatenare un pubblico che vuol sentire forte le tendenze musicali internazionali.

Il 5 aprile invece al microfono del club, con la Circus family, invece per il party
“Home is where your heart is” c’è Lara Caprotti, una delle vocalist, cantante e performer simbolo di tutta la scena italiana. Di casa al Pineta di Milano Marittima, si esibisce spesso pure accanto a Bobo Vieri, star del calcio e celebrità internazionale da poco diventata anche dj. Lara è anche una cantante affermata. Tra i dischi che inciso più recentemente c’è Luca Cassani feat. Lara Caprotti – Trouble So Hard, uscita nell’ottobre 2018 su Casting Couch Records / Molto Recordings.

Sabato 6 aprile 2019, per l’appuntamento del sabato Circus, “Street Life”, la festa al Circus continua: in console e sul palco va tutta quanta la Circus family. Brio, Space, Toma (…) danno energia e soprattutto fanno sentire a casa tutti gli ospiti del club.

Quella che è iniziata sabato 15 settembre ’18 è la ventesima stagione di Circus beatclub, la disco più storica e amata di Brescia e non solo. E’ un traguardo importante. Vent’anni di divertimento sono davvero tanti, soprattutto in un periodo in cui a quello delle discoteche si sono affiancati tanti diversi generi di intrattenimento che in passato non esistevano. Il club di via Dalmazia è riuscito comunque a crescere.

E’ diventato nel tempo un punto di riferimento per chi vuol far tardi con stile, in tutta tranquillità, godendosi la musica che fa ballare il mondo. Al Circus sono nati amori, tendenze musicali, party, carriere artistiche (…) e il legame con Brescia, nel tempo, si è consolidato, grazie anche a tante collaborazioni con attività e aziende. Merito della gestione di Antonio Gregori e di tutto il gruppo che ogni weekend che insieme a lui fa divertire la città. Brio, DR.Space, Toma e tutto lo staff del Circus sono la dimostrazione che di notte si può lavorare seriamente, divertendosi. La Circus family, tra l’altro, quest’anno è cresciuta ancora e durante la nuova stagione il club propone oltre cento serate, un numero davvero impressionante per uno spazio che d’estate resta chiuso…