Joe T Vannelli tra i marmi di Michelangelo

Dai set dalla terrazza della sua casa milanese con vista Duomo a quelli in una location assolutamente unica come la Cava Ruggetta, nelle Alpi Apuane. Giovedì 28 maggio 2020 (ieri) dalle 19 alle 21 Joe T Vannelli ha suonato la sua inconfondibile house music in un contesto assolutamente esclusivo, prima tappa di un itinerario che lo porterà a suonare in ambiti mai sperimentati in precedenza.

Joe T Vannelli tra i marmi di Michelangelo alla Cava Ruggetta
Joe T Vannelli tra i marmi di Michelangelo alla Cava Ruggetta

La Cava Ruggetta 17 è uno dei fiori all’occhiello della Calacata Borghini di Carrara, in località Crestola, azienda attiva nell’escavazione e lavorazione del marmo di Carrara dal 1979. La cava è un autentico museo naturale, che ha ospitato set e anteprima del film “Michelangelo – Infinito” trasmesso da Sky nel 2018. una scelta che ha precise motivazioni storiche: i documenti d’archivio confermano che Michelangelo aveva scelto e lavorato quei marmi trasformandoli in capolavori immortali.

In tempi di quarantena, una delle poche cose a non essersi fermata mai è la musica. Le dirette streaming dei dj set impazzano un po’ ovunque: tra gli appuntamenti ormai diventati un must, spiccano senza dubbio alcuno le dirette di Joe T Vannelli, a volte dalla terrazza della sua casa milanese con vista Duomo, a volte dalla sua Sound Faktory, a volte in contesti unici ed esclusivi, come la Cava Ruggetta. Gli streaming di Jtv macinano record di ascolti e visualizzazioni, con punte di 1 milione e 800mila views a settimana.

Sound Faktory è il nuovo hub creativo di Joe T Vannelli, inaugurato ufficialmente lo scorso novembre durante la Milano Music Week. Nei prossimi mesi Sound Faktory proporrà un calendario fittissimo di ospiti con dj, cantanti e musicisti italiani e internazionali con talk, panel, seminari e corsi professionali con autorevoli docenti per fornire ai partecipanti nozioni tecniche e utili a diventare produttori e dj: una serie di appuntamenti dei quali si è avuto un succoso anticipo durante la Milano Music Week dello scorso novembre. Ulteriore novità di quest’anno, la viniloteca composta da 40mila dischi in vinile suonati almeno una volta da Joe T Vannelli, prossimamente consultabile come una vera e propria biblioteca del vinile.

Check Also

Joe T Vannelli tra i marmi di Michelangelo alla Cava Ruggetta

Joe T Vannelli Live On Tour: si riparte

Un successo annunciato quello di Joe T Vannelli, che con il suo Live on Tour, …

Joe T Vannelli. Foto di Luca Rossetti

Joe T Vannelli dalla Mostra Del Cinema alla Formula Uno

Due appuntamenti catalizzano l’attenzione italiana e del resto del mondo tra fine agosto e inizio …