Le Terrazze, riparte la Disco romana

Sicurezza e divertimento per l’opening de Le Terrazze. “La speranza è sempre l’ultima a morire“, parole popolari tratte da quelle latine e ben più antiche “Spes ultima dea” che, mai come oggi, tornano attuali per l’evento estivo Le Terrazze, baluardo dell’intrattenimento capitolino che dopo l’incertezza sulla ripartenza post lockdown, finalmente è pronto per affrontare l’estate 2020.

Le Terrazze - Roma

Con il sostegno di SILB – Associazione Italiana Imprese di Intrattenimento da Ballo e di Spettacolo, la manifestazione partirà venerdì 26 giugno 2020 dalle ore 21.00, per durare fino a settembre (meteo permettendo), illuminando l’Eur con un’attesa e sospirata settima edizione del tutto rivista, causa emergenza Covid-19. Un nuovo concept artistico diretto da Gianluca Neon, che offrirà al pubblico un intrattenimento soft, con i djset di Paolo Pompei e le esibizioni canore e dal vivo della cantante Lory. Una proposta più leggera e compatibile con le norme di ripartenza studiate dal Governo e divulgate dalla Regione Lazio, condivise dall’organizzazione dell’evento nel pieno rispetto delle regole di sicurezza.

La proposta artistica

Sarà aperto dal mercoledì al sabato, dalle ore 21.00 fino a notte inoltrata e ogni giorno, , sarà possibile godere dell’atmosfera glamour delle ampie terrazze del Palazzo dei Congressi, a cui il pubblico avrà sempre accesso con ingresso gratuito e contingentato, escluso per gli eventuali “special events” che a seconda dell’ospite in console, potrebbero prevedere un biglietto d’entrata. Ogni serata sarà scandita dal djset diffuso in larga scala ed affidato al veterano della console Paolo Pompei, che per l’occasione ha in serbo delle selezioni musicali che spaziano dall’ora lounge, alla più tarda ora dai beat elevati, sempre intervallati dalle esibizioni canore di Lory, volto e voce cara alle notti dell’Eur. Il nuovo assetto stilistico della manifestazione, prevede un numero di ingressi di gran lunga minore rispetto alle precedenti annate, abituate a contenere in pista da ballo oltre 2000 persone a riciclo. Con le piste da ballo inaccessibili, l’estate 2020 al Palazzo dei Congressi accoglierà circa un migliaio di persone, sistemate in apposite e differenti aree fornite di arredi esterni eleganti e sofisticati, che renderanno estremamente piacevole l’esperienza del cocktail bar danzante all’aperto.

Il divertimento anti-Covid19

Tecnologia al servizio delle regole come ultimo DPCM richiede. Dispositivi di sicurezza firmati Le Terrazze (mascherine, gel e simili), termoscanner di ultima generazione agli ingressi, implemento di addetti alla security e servizi di pulizia e sanificazione svolti con maggiore frequenza, il tutto per offrire ai cittadini una serata nel segno del divertimento sì, ma nel rispetto delle norme anticontagio.

In questo modo ha preso forma un’idea di “villaggio” dedicato all’intrattenimento food e musicale, sempre accompagnato dalle playlist che varieranno in base alle ore della serata. Stand food ed espositivi accoglieranno il pubblico che attraverso prenotazione prenderà posto ai tavoli, oppure nella platea che nei precedenti anni conteneva le esibizioni teatrali, oggi attrezzata come area living dove poter consumare comodamente il proprio drink in compagnia di un numero ridotto di amici (tali da mantenere la giusta distanza sociale. Si ringraziano i partners: Bernabei, Martini, Grey Goose, Red Bull, Heineken e San Benedetto.